×

Nell’oscurità, Egli venne

Nel mondo, in una notte, sconosciuta, in una piccola città stanca dall’oppressione e da secoli di insoddisfatte aspettative profetiche, in un giaciglio oscuro dove nessuno avrebbe pensato di cercarlo, povero, da genitori erranti… venne il Figlio di Dio. Era la sua incarnazione. Preesistente alla Sua concezione. Prima ancora di tutto il mondo (Giovanni 17:5). Tutto ciò che è, visibile o invisibile, è stato fatto attraverso di Lui e per Lui (Giovanni 1:3; Colossesi 1:16), incluso: Il suo DNA umano che istruiva ogni cellula a compiere il suo compito di formare un corpo ed una mente, Il sangue di sua madre...

Il Coronavirus è la punizione di Dio?

Il Coronavirus è la punizione di Dio? Il coronavirus è una punizione da parte di Dio? Una punizione che si diffonde inesorabilmente nel mondo, a partire dalla Cina, poi attraverso l’Europa e l’America, prima di giungere chissà dove? Chi ventila questa idea non è, a conti fatti, il primo nella storia a ragionare in questi termini: è quando la sofferenza personale, familiare, e persino nazionale, viene direttamente messa in relazione col peccato, come se Dio stesse punendo le nazioni della terra per un approccio alla vita che rimane lontano dalle Sue vie. Magari, si difende questo ragionamento estrapolando testi del...

5 modi di vivere il Vangelo durante il #coronavirus

In questi giorni, che sono diventate settimane e che forse diventeranno mesi, siamo stati coinvolti e forse a volte sopraffatti dalla marea di informazioni ed emozioni collegate al coronavirus. Da una prima fase in cui sembrava un problema lontano, un soggetto di preghiera per la Cina e per l’oriente; ad una seconda fase, nei primi del 2020, in cui è diventato un problema Italiano, ma circoscritto a poche persone ed aree geografiche; per arrivare ad oggi, in cui è qualcosa che ha stravolto le nostre vite su scala nazionale ed europea. In questo momento l’intera Italia è zona protetta, non...

8 cose che il corona virus ci sta insegnando

1. La nostra fragilità: Questa crisi ci sta insegnando quanto noi esseri umani siamo fragili. 93210 casi, 3203 morti da un semplice virus. Se fosse più letale e più aggressivo non saremmo lontani dalla nostra estinzione come specie. Non è qualcosa che vogliamo accettare o abbracciare, ma è comunque la verità. Veramente “i giorni dell’uomo sono come l’erba; egli fiorisce come il fiore dei campi; se lo raggiunge un colpo di vento [o di covid-19], esso non esiste più e non si riconosce più il luogo dov’era,” Salmo 103:15-16. Ma perché è importante imparare questa lezione? Perché forse prendiamo per...

Cultura, Re e Cristo

La religione è una questione dibattuta in una società secolare. Non che la religione sia respinta su due piedi. Più che altro deve saper stare al suo posto. La religione ha il suo posto, certo, solamente che non è al centro. E’ periferico, marginale e secondario. Il suo ruolo nella cultura è per lo più ornamentale e di supporto. Questo ruolo le è garantito fintanto che essa conosce e rispetta le regole del gioco. La triste realtà è che a molti conduttori di chiesa contemporanei le cose stanno bene così e pur di rimanere al loro posto, rispettano le regole...

More Resources

Filtra per:
CARICA ANCORA
Loading