×

Teologia Riformata – elezione incondizionata

La concezione Riformata dell’elezione, nota come elezione incondizionata, significa che Dio non prevede da parte nostra un’azione o condizione che lo induca a salvarci. L’elezione dipende piuttosto dalla decisione sovrana di Dio di salvare chiunque gradisca di salvare. Nell’Epistola ai Romani troviamo un’elaborazione di questo concetto impegnativo: “Ma c’è di più! Anche a Rebecca avvenne la medesima cosa quand’ebbe concepito figli da un solo uomo, da Isacco nostro padre; poiché, prima che i gemelli fossero nati e che avessero fatto del bene o del male (affinché rimanesse fermo il proponimento di Dio, secondo elezione, che dipende non da opere, ma da colui...

Camminiamo nello Spirito – Lettera ai Galati 5:25

Questo è il secondo di una serie di messaggi sullo Spirito Santo. La settimana scorsa abbiamo parlato della causa della nostra nuova nascita. In Giovanni 3:5-8, abbiamo visto che la natura umana, con cui tutti noi siamo nati, non potrà entrare nel regno di Dio a meno che non cambi. Questo cambiamento consiste nella nuova nascita. E ciò significa che lo Spirito di Dio crea qualcosa di nuovo; toglie da noi il cuore di pietra che si ribella a Dio e ci dà un nuovo cuore che confida in Dio e segue le sue vie. O, per dirla in altre...

Teologia Riformata: l’Espiazione Limitata

Dei cinque punti del calvinismo, credo che l’espiazione limitata sia il più controverso e forse susciti la maggiore confusione e costernazione. Questa dottrina riguarda principalmente il disegno, intento o scopo originale di Dio nel mandare Cristo nel mondo a morire in croce. Era forse intenzione del Padre mandare suo Figlio a morire in croce per rendere la salvezza possibile per chiunque, pur con la possibilità che la sua morte non sarebbe stata efficace per alcuno? Detto altrimenti, Dio ha semplicemente mandato Cristo alla croce per rendere la salvezza possibile? Oppure Dio, da ogni eternità, ha un piano di salvezza col...

Espiazione Illimitata.

Teologia riformata: grazia irresistibile

Nel pensiero Riformato storico abbiamo questa nozione: la rigenerazione precede la fede. Crediamo inoltre che la rigenerazione sia monergistica, intendendo essenzialmente che l’azione divina definita “nuova nascita”, o rigenerazione, sia opera esclusiva di Dio. L’erg è l’unità di misura dell’energia e del lavoro. Il termine energia deriva da qui. Il prefisso mono significa “uno”, per cui monergismo equivale a “lavoro da solo”. L’opera di rigenerazione nel cuore dell’uomo è qualcosa che Dio compie esclusivamente con la sua potenza – non è 50% della sua potenza e 50% della potenza dell’uomo, o persino 99% suo e 1% dell’uomo; è opera di...

More Resources

Filtra per:
CARICA ANCORA
Loading