Stefano Mariotti è pastore della Chiesa la Piazza di Budrio ed è impegnato in diverse aree di servizio ed insegnamento a livello locale e nazionale.

Stefano è nato e cresciuto a Bologna in una famiglia evangelica, dove la prima credente è la bisnonna Maria, una tra i primi credenti evangelici nella Mantova del dopoguerra.

Fin da bambino frequenta la Chiesa dei Fratelli di Bologna centro, ma è durante gli anni dell’adolescenza che, a seguito di una tragedia automobilistica avvenuta ad una compagna di classe, inizia a leggere la Bibbia intenzionalmente. Il Signore lo chiama e salva a 16 anni ed a 18 anni viene battezzato.

Con la famiglia iniziano a frequentare la Chiesa Evangelica di San Lazzaro di Savena, in provincia di Bologna, dove Stefano inizia a servire sia con la scuola domenicale che con il gruppo giovani.

Completato il diploma, inizia a lavorare come cameraman, regia e messa in onda, presso gli studi televisivi di 7Gold. In quegli anni frequenta il Corso di Cultura Teologica dell’IFED di Padova e collabora come speaker ad un programma radio evangelistico per giovani, negli studi di Radio Tau, Bologna, distribuito da CRC.

Incoraggiato dagli anziani della chiesa di San Lazzaro, nel 2003 prende un anno di aspettativa dal lavoro, per completare il corso di teologia e missione presso la European School of Biblical Studies di Welwyn, UK. In quel periodo cresce una chiara chiamata verso il servizio a pieno tempo ed al bisogno di una seria preparazione teologica.

Dal 2004 al 2006 frequenta la Union School of Teology in Galles, completando la laurea in teologia e dal 2006 al 2007 consegue un Master in Teologia Pastorale.

In quegli anni di college, conosce Jennifer, che frequenza l’indirizzo missionario, con la visione di lavorare tra i musulmani. Si sposano nel 2006 e nel 2008 rientrano in Italia nella chiesa di San Lazzaro dove Stefano serve per tre anni come anziano.

In quel periodo inizia una collaborazione sempre più attiva con Youth for Christ Italia, realizzando progetti evangelistici per le scuole superiori e centri estivi. A tutt’ora Stefano serve nel ruolo di vice-presidente.

Nel 2012 prende vita il Campus Percorsi di Bologna, dove Stefano è uno dei tutor abilitati che insegnano i moduli della Porterbrook Learning a studenti provenienti da 5 chiese del bolognese. È proprio l’esposizione alla visione missionale di Percorsi che rafforza in Stefano e Jennifer la visione di essere coinvolti in un progetto di fondazione di chiesa. Così nel 2012 si trasferiscono in una frazione di Budrio, un paese di 20.000 abitanti nella campagna bolognese, dove inizia un lavoro preparatorio di 2 anni e la formazione di un core-group di credenti dalla chiesa di San Lazzaro e dalla chiesa di Nuova Vita di Bologna. Nel febbraio del 2014 iniziano delle funzioni pubbliche mensili a Budrio e nel dicembre del 2014 Stefano e Jennifer completano la valutazione come fondatori di chiesa con Impatto Italia/Acts29.